Dolci

Plumcake allo yogurt e fragole

1 ora e 10'
Facile
8

La ricetta di oggi è un semplicissimo Plumcake allo yogurt e fragole, un dolce che si presta ad essere consumato a colazione, a merenda, ma anche dopo cena; insomma, ogni qualvolta la voglia di bontà arrivi improvvisa.

Per la preparazione di questa ricetta nessuna incertezza, ho utilizzato il  DE’LONGHI COOKERS PLM 9 XLX il mio bellissimo forno multifunzione che non ha niente da invidiare ai forni professionali. Nove funzioni, tra le quali spiccano la speciale funzione lievitazione, la funzione pizza (raggiunge i 300°C di temperatura e grazie alla speciale pietra refrattaria, la pizza stone, cuoce la pizza come in pizzeria) e il girarrosto. Con la funzione lievitazione potete fare in casa anche un ottimo yogurt denso per preparare la ricetta di oggi.

Ingredienti

  • 220 g Yogurt Greco
  • 50 g Fecola Di Patate
  • 50 ml Olio Di Riso (o di semi)
  • 1 bustina Lievito In Polvere Per Dolci
  • 1 Limone (con buccia edibile)
  • 180 g Farina 00
  • 150 g Zucchero
  • 3 Uova (medie)
  • 250 g Fragole

Funzioni cottura consigliate

1

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente. Lavare le fragole, tagliarle a pezzettini e tenerle da parte. Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake

Preriscaldare il forno: modalità statico, temperatura 180°.

Lavorare molto bene le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche. Quando il composto risulterà ben montato aggiungere lo yogurt e l’olio. Continuare a lavorare gli ingredienti con le fruste, riducendo la velocità.

Setacciare la farina, la fecola e il lievito e aggiungerli all’impasto. Unire la scorza di limone grattugiata e amalgamare bene il tutto. Versare l’impasto nello stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato.

Distribuire nell’impasto le fragole tagliate a pezzetti facendone affondare una parte. Infornare il plumcake e cuocerlo per 45/50 minuti o comunque fino a quando, inserendo uno stecchino al centro del dolce, questo non uscirà ben asciutto.

 

FATTO IN COLLABORAZIONE CON
Maria Luisa Trapanotto di “Uovazuccheroefarina