Primi

Parmigiana di melanzane alla calabrese

70 minuti
Media
4

Volete realizzare un primo piatto che vi soddisfi? la parmigiana di melanzane alla calabrese  è un primo piatto diverso dal solito. E’ una ricetta calabrese facile da preparare. La bontà di questo piatto sono le melanzane fritte. La realizzazione di questa ricetta nasce dalla collaborazione con la De’Longhi, la quale mi ha omaggiato del forno PLM 9 XLX. Il forno ha una cavità spaziosa di 72 litri. Possiede la funzione pizza, che raggiunge la temperatura di 300°C. Inoltre ha la funzione speciale la lievitazione a 40°C, in meno di un’ora la pasta per la pizza è pronta. Si può cucinare in modalità Slow Cooking, grazie alla funzione di mantenimento della temperatura di 100°C. Ha una funzione termoventilata 3D PLUS. Inoltre insieme al forno sono inclusi molti accessori: pizza stone, piatto dolci, grazie al quale non occorre mettere né olio e né burro per cuocere sia dolci che salati, guide telescopiche, 2 griglie, leccarda, una paletta in legno per pizza. Il forno è facile da pulire. Per la realizzazione della marmellata ho usato il piano cottura  LINEA SLIM – SLF 575 X – Piano cottura a gas 75 cm. E’ un piano cottura a gas ad incasso professionale, possiede le griglie in ghisa, è in acciaio inox 18/10 da 75 cm. Possiede inoltre 5 bruciatori a gas, uno dei quali è ultrarapido a tripla corona di fiamma. E’ un piano perfetto per tutti gli usi. E’ un ottimo piano cottura, lo consiglio a tutte le persone che vogliono cambiare il proprio. Inoltre una cosa molto bella che ho notato pulendo il piano cottura è quella che dopo averlo pulito non rimangono né aloni e né macchie come succede con altri. Rimane splendente e perfetto come nuovo.

Ingredienti

  • 4 Melanzane
  • 200 g Passata di pomodoro
  • Olio evo
  • 200 g Caciocavallo
  • 4 Uova bollite
  • Misto per soffritto
  • Spicchio d'aglio
  • Olio di semi per friggere
  • Sale
  • Foglioline di basilico

Funzioni cottura consigliate

1

Per preparare la parmigiana iniziamo dalle melanzane: lavatele, togliete il gambo, sbucciatele e tagliatele a fette sottili.

Fatto ciò friggete le melanzane in olio bollente, quando sono ben dorate tiratele fuori e fatele asciugare su carta assorbente.

Preparate a parte il sugo con un leggero soffritto e un pò di basilico, A questo punto preparate il ripieno: fate rassodare le uova e tagliate a pezzetti il caciocavallo.

Ora prendete la teglia, coprite il fondo con uno strato di pomodoro, poi iniziate con uno strato di melanzane, cospargete con abbondante sugo di pomodoro e poi le uova sbriciolate e per finire cubetti di caciocavallo. Disponete poi un altro strato di melanzane e ripetete l’operazione altre due volte, finendo con uno strato di melanzane che coprirete con altro pomodoro e cospargerete di caciocavallo.

Ponete la teglia in forno a 180°C gradi e spegnete quando il sugo si è rappreso completamente e avrà fatto una deliziosa crosticina scura. Sfornate e servite in piatti da portata.

FATTO IN COLLABORAZIONE CON
Irene Milito di “Irene Millito Food Blog”